Pinocchio, Di Carlo Collodi - Parole Di Storie

Informações:

Sinopse

Lettura teatrale ad alta voce del Pinocchio di Carlo Collodi. Storia di un burattino, versione completa in otto puntate. Adattamento e messa in voce di Gaetano Marino. Sostienici con una libera donazione su http://paroledistorie.net/sostieni-paroledistorie-con-una-donazione/

Episódios

  • Orsetto pancione. Una favola di Massimo Fancellu

    16/10/2021 Duração: 10min

    C’era una volta un piccolo orso che viveva in una famiglia di orsi, con il papà, la mamma e altri tre fratelli. L’orsetto è il più piccolino di tutti e fa molta fatica a stare dietro ai suoi fratelli, che stanno già imparando a pescare, cacciare e procacciarsi il cibo. Ma il nostro piccolo orsetto sta ancora attaccato alla mamma: tutti i giorni, gli dà tanto latte e l’orsetto cresce sano e robusto… tanto da aver messo su una bella pancia. […] Continue reading

  • Re Prudenzio. Una fiaba di Luigi Capuana

    15/10/2021 Duração: 09min

    - Sono fiabe nate così, per gioco. Dice Capuana, dopo averne scritta una per un bambino che voleva ad ogni costo una bella fiaba. Poi venne l'idea di scriverne qualche altra, e nacque un mondo meraviglioso di fate, di maghi, di re, di regine, di orchi, di incantesimi, e tante altre vicende fantastiche. Continue reading

  • Una tempesta improvvisa. Un racconto di Massimo Fancellu

    07/10/2021 Duração: 05min

    C’è un ragazzo che ama il mare; desidera tanto una barca a vela, ma non può permettersela. Fino ad un bel giorno in cui, inaspettatamente, eredita una bellissima barca a vela da un lontano zio d’America. Il ragazzo comincia subito a utilizzarla per navigare, imparando giorno dopo giorno a governarla sempre meglio. Naviga sempre con prudenza, rispettoso del mare. Un giorno, però, mentre si trova lontano dal porto, scoppia – improvviso e violento – un uragano; il ragazzo fa il possibile per rientrare in porto, ma le alte onde sono così impetuose da far sprofondare speranza e fiducia nel giovane che inizia, così, a perdere lucidità e controllo dell’imbarcazione. Continue reading

  • Farfallino. Una fiaba di Luigi Capuana

    06/10/2021 Duração: 21min

    C'era una volta un contadino che dietro la sua casetta aveva un piccolo orto. Vi coltivava cavoli, lattughe, sedani e cipolle. Sua moglie lavorava quanto lui. Filava, tesseva, cuciva. E di quel che tutt'e due guadagnavano non spendevano neppur la metà. Pensavano all'avvenire della loro unica figliola che cresceva bella e buona e aveva sette anni. […] Continue reading

  • Atamante e Nuvola, la sposa fantasma. Mitologia

    02/10/2021 Duração: 12min

    […] Per ordine di Era Atamante, re di Beozia, sposò Nèfele, il cui nome significa nuvola, ed era infatti un fantasma creato da Zeus a somiglianza di sua moglie Era, per ingannare il lapìta Issione, un abile guerriero della Tessaglia, che vagava sconsolato nell'Olimpo per aver avuto la sfrontatezza di innamorarsi di Era, e alcuni dicono, d’averle persino tentato violenza. […] Continue reading

  • La morte del povero (Sa morti de su poburu). Una fiaba dalla Sardegna. Versione in lingua italiana

    25/09/2021 Duração: 04min

    Una volta c’era un povero, e teneva una mezza fava; picchia alla porta di una casa, e dice: — «Mi potrebbero fare la carità di conservarmi questa mezza fava, ché vado a sentir- mi una messa? — «Sì, sì», rispose quella donna; la prende e la mette sopra la tavola; va il gallo e si mangia la mezza fava.[…] Continue reading

  • Sa morti de su poburu (La morte del povero). Una fiaba dalla Sardegna. Versione in lingua sarda (Sanluri)

    25/09/2021 Duração: 04min

    Una borta ci fiat unu poburu, e teniat una perra de fa; tocca sa porta de una domu, e narat: — «Mi hant a fai sa caridari de mi stuggiai custa perra de fa, chi bandu a mi scurtai una missa?» — «Sì sì, sì sò», arrispundit cussa femmina, da pigat e da ponit asua de sa mesa; banda su gabuniscu e ci pappara sa perra de sa fa. […] Continue reading

  • Il pescatore e il diavolo (su piscadori e su diaulu). Una fiaba dalla Sardegna. Versione in lingua italiana

    24/09/2021 Duração: 06min

    Una volta c'era un pescatore vedovo; teneva una figlia; era povero povero, andava a pescare e non pigliava mai niente. Un giorno che andava a pescare, s’incontrò in uno, il quale era il demonio e gli disse: — «Vedi, tu sei povero, non puoi pescare mai niente. Se mi doni?! l’anima di tua figlia, ti farò pescare tanti pesci che diverrai ricco».[…] Continue reading

  • Su piscadori e su tiaulu (Il pescatore e il diavolo). Una fiaba dalla Sardegna. Versione in lingua sarda (Sanluri)

    24/09/2021 Duração: 05min

    Una borta ci fiat unu piscadori viuru; teniat una filla; fiat poburu poburu, andat a piscai, e no piscada mai nudda. Una dì, candu fiat andau a piscai, iat incontrau a unu, su quali fiat su tiaulu e d’hat nau: — «Bis, tui ses poburu, no podis piscai mai nudda. Si mi donas s’anima de filla tua, t'happu a fai piscai tanti pisci chi has a benni riccu».[…] Continue reading

  • S’Orcu e is duas Gomais (L’orco e le due comari). Una fiaba dalla Sardegna. Versione in lingua sarda (Sanluri)

    24/09/2021 Duração: 06min

    Una borta ci fiat duas gomais, biviant accanta, si boliant mera beni, e bessiant sempri impari. Una dì funti bessias a passillai, e funti passaras accanta de un ortu; una de cussas iat bistu unu cardulinu, e sicomenti fiat gravida, narat a sa gomai: «Intraus, puita chi happu bistu unu cardulinu, e d'happu disiglilau». E Arrispundit sa gomai: «Sì, intreus subitu, profitteus de custu momentu chi no si biri nisciunu». Intrant, e s’accostant po du tirai, tirant e non bolit bessiri, tirant forti e i ndi bessit s'Orcu, e narat a cussa femmina: «Su cardulinu ge' ti du dongu, però cun d’unu pattu. Candu has a parturiri, has a fai una bella pipia, e arribara a s'edari de quattr’annus, d'has a portai a mei». […] Continue reading

  • L’uccello fuggito (Su pilloni fuìu). Una fiaba dalla Sardegna. Versione in lingua italiana

    24/09/2021 Duração: 05min

    Una Volta c'era un re, che teneva un bellissimo canerino, e lo stimava molto, e aveva appositamente incaricato un servo di dargli da mangiare e badargli in tutto, affinché non fuggisse. Ma un bel giorgio, in un momento che il servo aveva lasciato lo sportello della gabbia aperto, il canerino se ne fuggì. [...] Continue reading

  • Su pilloni fuìu (L’uccello fuggito). Una fiaba dalla Sardegna. Versione in lingua Sarda (Sanluri)

    24/09/2021 Duração: 03min

    Una borta ci fiat unu rei chi teniat unu bellissimu canarieddu, e du stimat mera, e iat incarrigau apposta unu serbidori po di donai a pappai e po du attendiri in totu, po chi no si nci fuessit. Ma una bella dì, in d’unu momentu chi su serbidori iat lassau su portillittu de sa cabbia obertu, su canarieddu si nci fiat fuìu. Su cambareri fiat disperau, puita sciera chi su rei chi boliat beni a su canariu, no iat aporri suffriri ch’issu ci d’essit lassau fuìri. […] Continue reading

  • L’Orco e le due Comari (S’orcu e is duas gomais). Una fiaba dalla Sardegna. Versione in lingua italiana.

    24/09/2021 Duração: 08min

    Una volta c'erano due comari, stavano accanto, si volevano molto bene, e uscivano sempre insieme. Un giorno uscirono a passeggio, e son passate presso un orto; una di queste aveva visto un fungo, e siccome era incinta, disse alla comare: — «Entriamo, perché ho visto un fungo, e l'ho desiderato». Rispose la comare: «Sì, entriamo subito, profittiamo di questo momento che non ci vede nessuno». Entrarono, e si avvicinano per tirarlo, tirano e non vuole uscire, tirano forte ed esce l’Orco che disse a quella donna: «Il fungo te lo do, però ad un patto. Quando partorirai, farai una bella bimba, e, arrivata all’età di quattro anni, la condurrai da me». […] Continue reading

  • Wangniang, la storia delle spiagge che guardano la madre. Una leggenda dalla Cina

    24/09/2021 Duração: 20min

    alberi morivano, le gemme ingiallivano e non riuscivano a dare frutti, le risaie si seccavano spaccando il terreno, i laghi non avevano più acque e il sole infuocava la terra. In un minuscolo villaggio, al bordo di una cascata d’acque, oramai secca, abitava una famiglia. La madre si chiamava Madre Niè, e aveva più di quarant’anni, e suo figlio Niè Lang aveva appena quattordici anni. [...] Continue reading

  • Dal nero al bianco, o quasi. Una favola dall’Africa

    23/09/2021 Duração: 08min

    Tutti gli uomini hanno avuto origine in Africa, questo si sa, e nei tempi antichi, tutti gli uomini avevano la pelle nera in ogni parte del corpo, tranne gli occhi che erano bianchi. Nel corso dei millenni gli uomini si erano moltiplicati in grande numero, e la terra del paradiso era diventata un po’ stretta, perciò decisero di migrare altrove. Non sapevano, però, che la terra del paradiso era circondata da un fiume magico, che aveva il potere di sbiancare tutto ciò che si sarebbe immerso nelle sue acque, per almeno un po’ di tempo. […] Continue reading

  • I due fratelli prodigiosi. Una fiaba di Luigi Capuana

    18/09/2021 Duração: 13min

    - Sono fiabe nate così, per gioco. Dice Capuana, dopo averne scritta una per un bambino che voleva ad ogni costo una bella fiaba. Poi venne l'idea di scriverne qualche altra, e nacque un mondo meraviglioso di fate, di maghi, di re, di regine, di orchi, di incantesimi, e tante altre vicende fantastiche. Continue reading

  • PappaFichi. Una fiaba di Luigi Capuana

    09/09/2021 Duração: 19min

    - Sono fiabe nate così, per gioco. Dice Capuana, dopo averne scritta una per un bambino che voleva ad ogni costo una bella fiaba. Poi venne l'idea di scriverne qualche altra, e nacque un mondo meraviglioso di fate, di maghi, di re, di regine, di orchi, di incantesimi, e tante altre vicende fantastiche. Continue reading

  • Elleno, eroe della Grecia e i suoi figli. Mitologia

    07/09/2021 Duração: 14min

    Elleno è l’eroe che diede il nome a tutta la stirpe dei Greci, che furono chiamati Elleni. Elleno è figlio di Deucalione e Pirra, due giusti risparmiati per volontà di Zeus dal grande diluvio che il cronide stesso aveva inviato sulla terra per distruggere l’umanità, allora abbruttita dai vizi. Elleno sposò una ninfa delle montagne chiamata Orseide e fissò la sua dimora in Tessaglia. [...] Continue reading

  • Re Cianca. Una fiaba di Luigi Capuana

    05/09/2021 Duração: 14min

    C'era una volta un Re pieno di strani capricci. Era nato con una gamba più corta dell'altra e camminava zoppicando. I cortigiani, per adularlo, fingevano di zoppicare come lui. Quando però andava fuori e vedeva per le vie la gente che camminava diritta, senza arrancare, ne provava invidia; e un giorno gli venne il ghiribizzo di ordinare che, pena la testa, i suoi sudditi, uomini e donne, dovessero camminare zoppicando. […] Continue reading

  • La leggenda dello spirito del vento del Nord.

    03/09/2021 Duração: 11min

    Sulla vetta di una montagna sconosciuta c’era un piccolo villaggio senza nome. Accanto al villaggio c’era il cratere di un piccolo vulcano oramai spento da mille anni, che nel corso del tempo le piogge avevano trasformato in un lago, anch’esso senza nome. Ai bordi del lago era cresciuta una grande foresta di abeti. [...] Continue reading

Página 1 de 15